I Mutui per l’acquisto superano le surroghe

Crescono i mutui dedicati all’acquisto di immobili superando quelli erogati per la surroga. Il tasso fisso è quello preferito dagli italiani.
Sono i principali risultati che mergono dall’ultimo osservatorio Mutui on Line riferiti al terzo trimestre 2017.
Nel periodo preso in considerazione i finanziamenti destinati all’acquisto di prima casa sfiorano il 46% contro il 41% del secondo trimestre 2017. I mutui surroga invece scendono dal 49% al 43%
Il tasso fisso è scelto dall’83% di chi accende un mutuo.
La durata dei mutui erogasti è di 20 anni (30%). La fascia di età è compresa prevalentemente tra i 36 e 45 anni (44%) con reddito tra € 1.500,00 e € 2.000,00/mese.
Il 39% dei mutui è stato erogato tra i 50.000 e 100.000 euro
I mutui (da 20 a 30 anni) a tasso fisso registrano un tasso medio del 2,19% in calo rispetto a luglio 2017 che si attestava su 2,36%.
Mentre i mutui a tasso variabile hanno subito una flessione in media dello 0,98% rispetto all’1% di luglio 2017